COPE incontra l’associazione AMA (Auto Mutuo Aiuto)

 

Venerdì 1 dicembre, presso una sala del Muse di Trento, l’Associazione Ama (Auto mutuo Aiuto di trento) ha organizzato il convegno Nazionale “ Le nuove solitudini. I rischi e le potenzialità dei videogiochi.”

Il convegno ha visto una sessantina di partecipanti che hanno potuto attingere a riflessioni e spunti interessanti sul disagio del mondo giovanile , abbandono scolastico, giovani in situazione di NEET, hikikomori, gaming.

AMA è un associazione che lavora da anni sul territorio trentino diffondendo l’auto mutuo aiuto in diversi ambiti e proponendo progetti per i giovani, in particolare per Hikikomori e ritiro sociale.

La collaborazione con loro è avvenuta fin dai primo passi del progetto COPE e durante il convegno ho potuto mettere a disposizione i materiali di COPE.

La cosa interessante che durante il convegno ho potuto interfacciarsi / parlare con circa 15 persone per trovare persone interessate ed eventuali alleanze in quanto persone presenti provenienti da diverse aree e territori del Trentino, tutte a parte una conoscevano il progetto.